Vivete un'esperienza immersiva con "Ron Arad 720°”alla Marina

Categorie: Con i bambini, Spettacoli, Mostre.

In evidenza

ZONA: Spiagge e quartieri marittimi

Dopo Londra, Gerusalemme e Singapore, il 4 giugno "Ron Arad 720°” arriva alla Marina di Valencia con la Fondazione Hortensia Herrero.

Quest’opera monumentale, nota anche con il nome di Curtain Call, è la proposta dell'artista israeliano Ron Arad: fondere l’arte e la tecnologia in un modo unico.

“Ron Arad 720°” è una tenda di otto metri composta da 5.600 aste di silicone sospese da un anello di 18 metri di diametro. Sulla sua superficie viene proiettata incessantemente una selezione di immagini, che possono essere viste sia dall'interno che dall'esterno della struttura. Impressionante.

 Attraverso queste proiezioni create da grandi artisti come Javier Mariscal & David Shrigley, SDNA, Mat Collishaw o Greenaway & Greenaway, il pubblico si mimetizza con "Ron Arad 720°", diventando al contempo creatore e spettatore dell'opera artistica.

Questa mostra immersiva fa parte del programma ufficiale del World Design Capital Valencia 2022, e l'ingresso è gratuito.

C'è tempo fino al 28 agosto per godersi le proiezioni, trasmesse ogni giorno tra le 22.00 e le 00.30 di notte.

Non perdetevi questa magica esperienza multisensoriale!

Ottieni percorso