Come Muoversi

Come muoversi a Valencia

Le dimensioni della città, il suo territorio senza troppi dislivelli e l'eccellente clima invitano a scoprire Valencia passeggiando per le sue strade. Ma per muoversi da una zona all'altra, soprattutto se si dispone di poco tempo, si consiglia di utilizzare la vasta rete di trasporto pubblico della città, che copre l'intera area metropolitana, oltre ai principali punti di interesse fuori Valencia come il Parco dell'Albufera o l'aeroporto.

La Empresa Municipal de Transportes (EMT) dispone di 59 linee di autobus, 44 regolari e 13 notturne, che servono tutti i quartieri della città. Muoversi in metro è un'altra ottima maniera di percorrere la città, passeggiare nell'antico alveo del fiume Turia fino alla Città delle Arti e delle Scienze e raggiungere la spiaggia della Malvarrosa, prendendo l'autobus e il tram.

Acquistare la VLC Tourist Card è la migliore opzione per qualsiasi viaggiatore, sia per chi ha poche ore a disposizione per visitare la città, sia per chi pensa di restare vari giorni.  Con la VLC Tourist Card, l'utente potrà usufruire di tutta la rete di trasporto pubblico urbano (autobus, metro e tram) gratuitamente con corse illimitate per 24, 48 o 72 ore. La card può essere acquistata presso l'aeroporto di Manises, alla stazione dei treni Joaquín Sorolla, in un qualsiasi ufficio Tourist Info o online. La VLC Tourist Card offre anche ingressi gratuiti a musei e monumenti comunali, oltre a sconti in musei, negozi, ristoranti e per lo svago.

Infine, Valencia è la città perfetta da percorre in bicicletta. Esiste un servizio comunale di noleggio biciclette al quale è possibile abbonarsi per brevi periodi per usufruire del servizio, prendendo la bici da qualunque postazione; inoltre numerose imprese private noleggiano biciclette per ore o giorni. Grazie all'estesa pista ciclabile, è possibile circolare per gran parte della città in modo sicuro.

INFORMAZIONI UTILI: 

TARIFFE

AUTOBUS: 1,50€ 

METRO: 1,50€ + 1€ CARD