L’esposizione “Emergency on Planet Earth” arriva al CCCC

Categorie: Mostre.

Da non pedere

La Terra è in costante pericolo a causa delle azioni degli esseri umani, e conoscere i problemi ambientali è il primo passo per prendere coscienza delle conseguenze delle nostre azioni e iniziare a cercare soluzioni.

Per questo motivo, "Emergency on Planet Earth” al Centre del Carme Cultura Contemporanea è una mostra da non perdere.

Consta di dodici spazi differenziati, ognuno dei quali si occupa di un diverso problema ambientale: il riscaldamento globale, la produzione di rifiuti, la perdita della biodiversità, l’inquinamento...

Attraverso giganteschi murales, sculture originali e installazioni peculiari, l’esposizione mostra come l'intervento della mano umana può danneggiare l'ambiente.

“Emergency on Planet Earth" guarda all'arte urbana come motore di cambiamento e si avvale della collaborazione esclusiva di quattordici artisti nazionali e internazionali, tra cui Onur, Xelon, Will Coles, Marina Capdevila e Doa Oa.

Vinz Feel Free ci invita a riflettere attraverso la mostra sulla situazione attuale della Terra. E, come dice il co-curatore della mostra: "È nelle nostre mani costruire o distruggere il pianeta".

Non perdetevi "Emergency on Planet Earth”, una rivendicazione sulla necessità di proteggere e recuperare il nostro pianeta. Dal 4 marzo al 4 settembre al CCCC.

Ottieni percorso