“Kind”, la proposta di Peeping Tom per il Festival 10 Sentidos

Categorie: Spettacoli.

Essenziali

L’undicesima edizione del Festival 10 Sentidos gira intorno all’amore e alla necessità di dimostrarne il potere in questi tempi così convulsi e l’opera teatrale “Kind” è una delle principali proposte della programmazione di quest'anno.

Se siete a Valencia il 7 o l’8 maggio, non vi potete perdere l’ultima parte della trilogia familiare della compagnia belga Peeping Tom.

Dopo il successo di “Vader”(padre) e “Moeder” (madre), “Kind”(bambino), invita lo spettatore a conoscere universi lontani e oscuri, a scoprire un mondo di fantasia, a connettersi con la fusione tra la vita di tutti i giorni e l’immaginazione.

“Kind” mostra uno sguardo crudo e emozionato nei confronti dell’infanzia con la quale trasmette la percezione che hanno i bambini della realtà attraverso i desideri e le paure e come cambia il loro punto di vista a seconda di come crescono e come si forma la loro identità.

Questa opera teatrale indaga su temi come la violenza, i traumi, le pressioni e il paradosso tra il vero e il falso. Come? Grazie a una messa in scena quasi magica; una terra che parla, bambini che crescono sugli alberi, avvenimenti strani che risvegliano la curiosità... 

La visita al teatro Principale è, per il momento, l’unica possibilità di vedere l’opera “Kind” in Spagna, quindi, se volete vivere un’esperienza incredibile... Acquistate il vostro biglietto!!

Ottieni percorso