València Tourist Card

I 10 migliori piani da vivere con la

Valencia Tourist Card

 

 

 

1. Muovetevi liberamente per la città

60 linee di autobus e 9 linee di metropolitana e tram con cui girare comodamente la città con la Valencia Tourist Card. Per poter andare dovunque dal vostro arrivo, anche per dirigervi all'aeroporto o semplicemente in hotel o addirittura direttamente in spiaggia!

2. Le migliori viste panoramiche di Valencia

Salite in cima alle due porte della città, antichi resti della vecchia cinta muraria che circondava e proteggeva il centro storico. Le torri di Serranos e Quart sono il rooftop di Valencia per vedere il cuore della città, i giardini del Turia e tutto il panorama, davvero incantevole!

3. Saldi tutto l’anno

L'eterna domanda del viaggiatore: che souvenir posso acquistare? Causa la globalizzazione, diventa sempre più difficile trovare un souvenir autentico e peculiare che si trova solo nella destinazione di viaggio. Ma questo non succede a Valencia! E meno che con la Valencia Tourist Card. Utilizzate lo sconto sui prodotti per ottenere un ventaglio dipinto a mano fatto proprio a Valencia! O per acquistare oggetti in porcellana della ditta valenciana Lladró, il borsone ufficiale del Valencia CF, o i vestiti per bambini realizzati qui da Miralindo, o i gioielli unici di Vicente Gracia.

4. Patrimonio dell'UNESCO

Entrate nella Lonja de la Seda, un gioiello gotico europeo e un esempio architettonico dello splendore mercantile dell'industria della seta valenciana. Prendete l'audioguida e lasciatevi trasportare dalle imponenti colonne elicoidali della sala principale, dal cortile di aranceti o dal sorprendente soffitto ligneo policromo della sala del Consolato del Mare.

Approfittate della vostra visita per visitare il Museo delle Fallas e conoscere l'evoluzione del nostro festival più internazionale, le Fallas, dichiarato patrimonio immateriale dell'UNESCO nel 2016. Lì sono conservate tutte le statue salvate dalla Cremà.

5. Un parco naturale a due passi dal Centro

Solo 10 chilometri separano il Parco Naturale dell'Albufera dal centro di Valencia. E la cosa migliore è che si può arrivare con l'autobus 25, incluso nella Valencia Tourist Card, o con il Bus Turístic, con uno sconto di 2 €. Fate un salto in questo meraviglioso ecosistema, avrete l’occasione di conoscere il luogo in cui è nata la paella, rilassarvi su spiagge con dune, fare una gita in barca o scoprire una biodiversità sorprendente che coesiste con la pesca tradizionale. Presso l’Albufera ci sono 16.000 ettari di coltivazioni di riso e 350 specie di uccelli. Cosa aspettate?

6. 20 x 20

Non è una moltiplicazione, è uno sconto del 20% in 20 ristoranti della città. Ecco una selezione: Blue Marina e Casa Isabel (vicini alla spiaggia e specializzati in piatti a base di riso); La Cigrona o Navellos (in centro e se siete alla ricerca di tapas) e se siete più gourmet andate da Lienzo o Leixuri. Valencia è veramente la città ideale dei gastronauti. Qui potete scoprire tutta la varietà.

7. A valencia con i bambini

Beh, la Valencia Tourist Card è perfetta per voi e per la vostra famiglia. Con questa tessera speciale potete avere uno 15% su: il Museu de les Ciències, dove i bambini possono curiosare e scoprire i segreti della scienza, l'Oceanogràfic, che è il più grande acquario d'Europa; il Bioparc, un vero e proprio safari attraverso l'Africa e l'Hemisfèric, un cinema IMAX in 3D.

Ma è anche possibile ottenere uno sconto del 10% per una visita guidata allo stadio del Mestalla, per noleggiare la bici o fare una visita guidata speciale per famiglie con bambini. Inoltre, la nostra tessera vi permetterà di entrare nel museo con la più grande collezione di soldatini di latta a tariffa ridotta. Un vero e proprio affare!

8. Concedetevi una tapa

E' tipico: tapas e birra o tapas e vino. Provate una soluzione o entrambe, nelle caffetterie di El Corte Inglés (Pintor Maella, 37 e Pintor Sorolla, 26) o nella Cafetería Navellos, La Cigrona, Mantequerías Vicente Ferrero, Origin o Salazonarte (presso il Mercato Centrale). Cercate il vostro coupon nella guida stampata della Valencia Tourist Card e godetevelo!

9. Rilassarsi

Se avete già fatto tutto quello che vi consigliamo, prendete la Valencia Tourist Card e sostituitela con un circuito termale dell'Hotel Olympia con uno sconto del 15% o approfittate delle tariffe speciali sui trattamenti delle Terme La Alameda e delle terme degli hotel Las Arenas, El Parado del Saler e Primus.

10. Bonus Track

Vediamo cosa ne pensate: conoscere i resti romani di più di 2.000 anni fa al museo sotterraneo de L'Almoina; visitare uno dei migliori musei d'arte contemporanea d'Europa; conoscere e acquistare prodotti artigianali realizzati a Valencia presso il Centro d'Artesania; vedere i raccolti di oltre 200 anni fa all'Orto Botanico. Prenotate il vostro posto (a metà prezzo!).)
In visite guidate uniche come il Santo Graal, la lonja de la Seta, salire sul Bus del Vino e trascorrere la giornata nei vigneti della Denominazione di Origine Utiel-Requena (con cantine molto ben posizionate nella Guida Peñín).

E ora diteci, da dove inizierete ad usare la sua València Tourist Card?

Productos Recomendados Turist Card