Skip to main content

Vivi un'esperienza di moda a 360º con Clec Festival

Categorie: Festival urbano.

Prossimamente

ZONA: Città delle Arti e Alameda

Il Clec Fashion Festival torna nel 2021 come punto d’incontro per gli amanti della moda e del design. L’Hemisfèric di Valencia sarà la cornice dell’evento, che si terrà il 30 e il 31 ottobre.

Il Clec Fashion Festival riunirà circa 150 professionisti di settori creativi come la fotografia, la bellezza, il cinema, l'arte, la musica e la gastronomia dalla prospettiva della sostenibilità.

Fashion Talks

I grandi maestri della moda valenciana, come Juan Andrés Mompó, Presen Rodríguez, Enrique Lodares e Amparo Chordá parleranno in una tavola rotonda su "Le verità della moda". Una delle fashion talks più toccanti dei grandi stilisti senior che hanno sollevato il settore durante il XX secolo. Inoltre, il rinomato fotografo Juan Carlos Vega, con una lunga carriera che spazia dalla moda, alla pubblicità, passando per l'arte e la filantropia, approderà al CLEC per un'emblematica sessione di foto ritratto con i designer senior.

Showcookings

Il CLEC riunirà i suoi chef più prestigiosi per risvegliare i cinque sensi del festival. Bernd Knoller del Riff, Begoña Rodrigo de La Salita, Carito Lourenço del Fierro, Mar Soler del 2 Estaciones, Alberto Lozano Manzano del Entrevins e Nacho Romero del Kaymus sono alcuni degli chef confermati per questa edizione 2021. Anche quest'anno, le coppie effimere formate da designer e chef si uniranno per creare piatti unici ispirati alla moda. Ormai un segno distintivo del CLEC.

Sostenibilità

Quest'anno le sessioni di talk saranno molto rivendicative, dando risalto alla moda etica e responsabile. Come novità, Las Naves, il centro di innovazione sociale e urbana di Valencia, parteciperà attivamente al festival con il suo gruppo di riflessione "Moda Sostenibile", generando uno spazio di dibattito sulle minacce del fast fashion per la terra.

Gli studenti delle scuole di design della Comunità Valenciana, tra cui la Scuola d’Arte Superiore di Design (EASD) e Barreira, avranno l’opportunità di mostrare le proprie collezioni di abbigliamento sostenibile in una sfilata collettiva.

Sfilate

Il CLEC ha una line up d’eccezione: Ágatha Ruiz de la Prada, Dolores Cortés, Miquel Suay, Isabel Sanchís e le grandi promesse della moda tra cui Visori, 404 Studio, Yvan Andreu, Alvaro Mars y Eduardo Navarrete. Inoltre, la grande sorpresa del festival, Custo Dalmau, sarà al CLEC per condividere la sua ultima collezione primavera-estate 2022 chiamata "I trust me" presentata a New York. E poi, i partecipanti alla sfilata potranno vedere il fashion film che Custo ha lanciato per la prima volta alla settimana della moda della Grande Mela.

Cinema e fotografia

Quest'anno, tra i protagonisti del festival ci saranno i fashion film, che avranno il compito di interpretare la moda con un nuovo linguaggio. Uno dei migliori registi della scena attuale è il pluripremiato regista Víctor Claramunt. Il valenciano che ha vinto premi nei 5 migliori festival di film di moda, La Jolla, Berlin FFF, London FFF, ASVOFF e Buenos Aires FF, sarà al CLEC con l'intenzione di proiettare i suoi migliori film e condividere la sua esperienza con il resto dei partecipanti. A questa tavola rotonda parteciperà anche una delle persone più esperte nel panorama della comunicazione di moda nel nostro paese, Alex Estil-les, socio fondatore di XXL Comunicación e artefice della strategia di comunicazione di Custo Barcelona sin dalla nascita del brand.

Stiles e Victor Claramunt offriranno la loro esperienza per parlare dell'industria del fashion film come nuovo strumento di espressione per i brand di moda.

Per ricordare i grandi momenti storici che la moda ci ha dato, il prestigioso fotografo Gerardo Ortiz rappresenterà le immagini più iconiche del defunto fotografo Peter Lindbergh. Tra queste, Ortiz ricreerà i ritratti che Lindbergh realizzò insieme alle modelle più ambite degli anni 90, Naomi Campbell, Linda Evangelista, Tatjana Patitz, Christy Turlington e Cindy Crawford. Per questa occasione, Ortíz fotograferà le modelle valenciane più ricercate degli anni '90 che sono state d'ispirazione per gli stilisti del momento. 

Premio a Clecsuper star durante la festa Clecfactory

L'evento prende il concetto di The Factory dell'iconico illustratore Andy Warhol per ricreare la sua essenza nello stile valenciano. The Factory è il nome che appartiene allo spazio dove Andy Warhol creò la maggior parte delle sue opere. Il leggendario studio situato a Manhattan era la cornice di feste eccentriche frequentate da celebrità della scena bohémien, come Salvador Dalí e Mick Jagger. Da questo trambusto creativo emersero le Warhol Superstars, artisti nominati dall'americano che da lui ricevevano sostegno e promozione. Qui nacque la famosa frase di Warhol "Nel futuro tutti avranno 15 minuti di celebrità”.

In occasione del parallelismo creativo e rivendicativo tra il CLEC e la Factory di Warhol, l'evento designerà quattro artisti delle categorie moda, arte, comunicazione e artisti emergenti come CLEC Super Star per promuovere le loro carriere e il loro lavoro nel settore. L'evento mira a mettere in atto questo riconoscimento nelle sue future edizioni per visualizzare e sostenere il talento che dà significato al CLEC. Come è successo al Factory, un gruppo di artisti della Scuola di Belle Arti della UPV proietterà scene di videoarte sullo schermo semisferico e svilupperà il progetto 17 non è un numero, generando serigrafie su tessuti riciclati. L'Hemisfèric si vestirà con i colori CMYK, ciano, magenta, giallo e nero, che sono così rappresentativi delle stampe dell'artista. Inoltre, il dresscode proposto per i partecipanti, che si può trovare sul sito web, andrà di pari passo con l'ambientazione del Factory.

I biglietti per il Clec Festival sono già in vendita, acquistateli qui!

Potrete seguire tutto il programma in diretta dai diversi palchi sulla CLEC FASHION TV, il canale di streaming del festival, che trasmetterà l'intera esperienza su www.clec.fashion.

Iscrivetevi al nostro blog!

Non perdete le migliori proposte per scoprire Valencia!

Subscribe