Dove trovare regali di Natale tipici

Categorie: Shopping.

Natale

ZONA: Ruzafa e Ensanche


Se volete regalare tradizione il vostro negozio è Orfebres Peris Roca. Da 100 anni, tre generazioni della famiglia che dà il nome alla gioielleria realizzano pezzi di artigianato, rispettando le origini valenciane e ispirandosi alle culture mediterranee per creare gioielli unici. 

Altri regali tipici? Da Abanicos Vibenca potete vedere dal vivo come si dipingono a mano ventagli di legno di tutti gli stili. Compratene almeno uno, perché anche se molta gente non lo sa, a Valencia si fabbricano la maggior parte dei ventagli spagnoli.

I souvenir più originali

 

E che ne dite di mandare una cartolina di Natale? Ma non una qualsiasi, una di quelle che si possono trovare solo dalla Postalera. O pezzi di ceramica di artisti a artigiani di tutta la Spagna in una selezione molto curata di pezzi unici.  

Da Atypical troverete souvenir insoliti, tazze, borse, stampe, cartoline e magliette illustrate con il vero design valenciano. Dal 1º dicembre, per acquisti superiori a 20€ avrete in regalo una cartolina di Natale.  

Anche a Valencia troverete i tradizionali mercatini di Natale. Visitate uno di quelli che abbiamo quest’anno per acquistare artigianato, moda, prodotti gourmet o regali, che neanche vi immaginate!

Moda per tutti

Per i rockettari che non sono potuti venire a Valencia o per i collezionisti, il negozio Hard Rock di Valencia offre l’intero catalogo con invio a domicilio. Bisogna solo inviare una mail a rockshoprder@hrcvalencia.com con il codice postale e gli articoli scelti e lo staff si coordina immediatamente con il cliente per il pagamento e la spedizione.  

Per quanto riguarda i cappelli gli esperti sono Albero, un negozio centenario con cappellini, cappelli e turbanti per ogni tipo di esigenza. Lasciatevi consigliare, c’è un cappello per ogni cliente! E poi hanno una confezione regalo speciale, scatole per i cappelli e scatole o buste per i berretti.  

Una delle icone della moda spagnola è Loewe. Scegliete tra le note borse Puzzle o Gate o qualsiasi indumento di moda maschile e femminile, scarpe, portafogli e borsellini che potete trovare nel negozio di Marques de Dos Aguas, 7. Per regalare moda uomo, da Blackcape troverete completi, giacche, pantaloni e camicie di marchi italiani, scarpe di fabbricazione artigianale ed accessori. Offrono un 10% di sconto per gli acquisti di Natale e inviano a domicilio. Ricordate che hanno un servizio su appuntamento e gli acquisti possono essere fatti per telefono o whatsapp.    

Passate anche da Miralindo, un negozio dalla personalità accattivante e a Natale ancora di più. Troverete moda, accessori, design e artigianato. E poi, prodotti di oltre 30 stilisti, artisti e artigiani nel “soppalco del mare”. Non perdetevi la zona dedicata alla loro marca di moda bambini 100% di cotone.  

Eva Escamilla dipinge a mano foulard, mantelli e scialli fino a trasformarli in opere uniche di seta di Ensedarte. Ma anche orecchini, ventagli o quadri che riproducono la decorazione dell’atrio della stazione del Nord oltre a decorazioni natalizie dipinte a mano. Troverete tutte le creazioni, con sconti e kit speciali per Natale nella web e nella Botiga de la Artesanía, il negozio del Centro di Artigianato della Comunità Valenciana.

Regala spettacoli

 

Teatro

I teatri alzano il sipario rispettando tutte le misure di sicurezza e questo Natale offrono un repertorio molto invitante. Quindi, perché non sorprendere con un biglietto? Di questi tempi, regalare svago e divertimento non ha prezzo! Guardate tutti gli spettacoli che ci sono a Valencia questo Natale e scegliete quale regalare. (E non dimenticate un biglietto per voi!)

Musica

E che ne dite di regalare musica? La programmazione del Palau de les Arts offre ogni tipo di rappresentazioni: dall’opera o lied, passando dalla musica barocca, il flamenco o il balletto. E anche per i più piccoli troverete un regalo, dato che la programmazione include sessioni didattiche per conoscere il funzionamento del Palau e la messa in scena di alcuni spettacoli. Un’altra opzione è la visita guidata all’edificio, progettato da Calatrava, per entrare nella zona dove si tengono gli spettacoli e al Centro di perfezionamento de Les Arts, dove si formano i grandi artisti del futuro.

Visite guidate a Valencia con il fiocco

 

Non si ripeterà (speriamo!) Avere del tempo per scoprire e conoscere la propria città e lo sapete bene. Siamo sicuri che potrete imparare molto su Valencia, l’origine, le leggende che si narrano su di essa, i monumenti o i personaggi che hanno cambiato il corso della storia. Lasciatevi andare e ascoltate E condividetelo regalando visite guidate a Valencia Scoprite come è arrivato il Sacro Gral fino alla cattedrale o perché c’è un Colegio de Arte Mayor de la Seda in un quartiere che non a caso si chiama Velluters (fabbricanti di velluto in valenciano). Imparate qualcosa in più su quella che chiamano la Cappella Sistina della città o scoprite edifici modernisti che non avevate visto fino ad ora. E che ne pensate di scoprire Valencia in bicicletta? Bé è un’altra opzione. Date un’occhiata a tutte le visite guidate che ci sono e siate originale regalandone una, questo Natale.

Sorprendi i buongustai con prodotti valenciani

Spumante o vino valenciano, torroni artigianali, degustazioni private, visite a cantine, il miglior “Roscón de Reyes”, i più saporiti acini d'uva della fortuna... scopri il regalo perfetto da gustare nei nostri consigli speciali di gastronomia a Natale.

Non ci sono scuse per non essere originali con i regali quest’anno a Natale. 

E ricordate che acquistando nei negozi locali aiutate il commercio valenciano ad uscire da questa crisi.