Cosa Acquistare

COSA COMPRARE

A Valencia ci sono proposte per tutti i gusti. Qui vi diamo alcuni spunti di quello che non si deve dimenticare di comprare durante il viaggio.

Artigianato:

Per quel che riguarda l’artigianato tipico, non bisogna dimenticarsi di comprare qualsiasi prodotto di seta. Anche il vimine è un protagonista del commercio della città; esiste infatti, una via dedicata esclusivamente ai prodotti fatti di vimini: la calle de las Cestas. Articoli per la casa, pensieri artigianali, molteplici opzioni da portare con sé come ricordo del passaggio per Valencia.

Non possiamo dimenticare la ceramica, materiale con una gran tradizione nella nostra regione e che annovera Lladró come marca emblematica. Durante il mese di maggio, la fiera de L’Escuareta è un posto di riferimento per trovare oggetti di terracotta e argilla.

Gastronomia: 

I mercati comunali come il Mercato Centrale sono il luogo ideale per comprare quanto di meglio offra la gastronomia. Insaccati, prosciutto ‘serrano’ e olive sono i prodotti più tipici e si possono comprare confezionati sottovuoto. I vini valenzani, l’orzata, la Agua de Valencia o la Mistela sono le bevande più raccomandabili come regali. E, ovviamente, non possiamo dimenticarci del riso valenzano, con le sue tre varietà (Senia, Bomba e Albufera) e della chufa (zigolo dolce) di Valencia. I più creativi possono anche comprare un Kit per cucinare la autentica paella valenzana.

Moda:

La zona dello shopping per eccellenza è Colón e i suoi dintorni. Oltre alle marche commerciali più popolari, se ci si perde nelle vie dei dintorni si trovano i negozi degli stilisti, con nomi autenticamente valenzani come Dolores Cortés, Álex Vidal o Siemprevivas. Il Miglio d’Oro valenzano è la calle Poeta Querol, dove si trovano firme come Loewe, Louis Vuitton o Roberto Cavalli, Michael Kors, Roberto Verino, Zadig & Voltaire, Carolina Herrera, Camper o Salvatore Ferragamo

Gioielli:

La città possiede una lunga tradizione orafa ed è normale trovare negozi leggendari dedicati a questo mestiere.  La maestria nella lavorazione di certe pietre preziose e l’innovazione nel design, oltre alla tradizione, sono elementi che renderanno impossibile resistere alla tentazione di acquistare un gioiello come ricordo.

INFORMAZIONI UTILI: 

COSA COMPRARE

Artigianato:

seta, vimini, ceramica e porcellana.

Gastronomia:

Riso, olive, mojama, sardina ‘de bota’, jamón serrano (prosciutto spagnolo), vino, horchata, agua de Valencia, Mistela

Moda: Abbigliamento di design

Gioielli