Valencia, LGBTi+ friendly

Sicuramente conoscete Somewhere over the rainbow, la canzone che parla di un luogo magico oltre l’arcobaleno dove il cielo è azzurro e i sogni che osate sognare diventano realtà. Siete fortunati” 

Siete arrivati in una città aperta, dai toni vivi cullati dal sole, e piena di voglia di vivere. Se già la conoscete, lo avete sicuramente provato. Se è la prima volta concedetevi il piacere di buttarvi a capofitto e fate vostra la città. Un luogo tollerante come pochi che abbraccia i colori della diversità.  

A Valencia ondeggia con orgoglio la bandiera rossa, gialla, arancione, verde, azzurra e viola. Valencia è la città che ...capisce. Venite con noi?  

BENVENUTI A UN TERRITORIO INCLUSIVO

Pronti per godere delle mille meraviglie in un territorio inclusivo e tollerante. Volete qualche altro motivo per venire? Eccoli:

Il clima e la luce mediterranea

La luce del Mediterraneo raggiunge qui la sua massima espressione e il tempo soleggiato è una costante durante tutto l’anno 

Allegria nell’ambiente

Qui si vive alla grande di giorno e di notte. Godrete di queste esperienze “al chiaro della luna di Valencia” 

La dimensione perfetta

Cosmopolita e tradizionale allo stesso tempo. E dalla dimensione perfetta Potrete muovervi in tutto il centro

Valencia, città diversa 

Diversa, aperta e accogliente, Valencia è orgogliosa di essere una città tollerante e sensibile con tutti i suoi turisti. 


 

Valencia, città sede dei Gay Games 2026 

Per questo, è stata scelta come sede per ospitare i XII Gay Games dal 25 maggio al 7 giugno, un evento sportivo e culturale internazionale i cui principi basici sono la partecipazione, l’inclusione e il miglioramento personale 

CLUB SPORTIVI LGTB+

Il decano di Valencia. Offre danza, fitness, calcio, nuoto, quidditch, corsa, remo, taekwondo, teatro, tennis, pallavolo e beach volley. La sezione Samaruc Dones è riuscita a rendere visibile la donna sportiva LBT+, promuovendo una maggior partecipazione femminile nelle diverse sezioni e aumentare il numero di socie del club.
Samarucs Link
Offre un programma completo di discipline: ciclismo, canoa polo, nuoto, quidditch, corsa, trekking e pallavolo. Organizza, anche, attività sportive per famiglie.
Dracs Link

EVENTI SPORTIVI IN PRIMO PIANO

Dal     al  
ISCRIZIONI >>>
01:00
Link
Dal     al  
València
01:00
Link

Località LGBTI+ friendly 

Il destino vi ha portato a una città che non dorme mai. Scoprite i migliori locali della vita notturna, con la bandiera arcobaleno. Are you ready to dance? 


 

A RUZAFA

Cómic Café

Calle Sueca, 33.
Luoghi gradevoli con tavolini all’aperto che vi permettono di osservare la gente che passa... Molto frequentato nei weekend.

Pub La Seu

Call Centelles, 40
Questo cocktail bar di ambiente offre un’ottima Agua de Valencia.

La Boba y el Gato Rancio

Calle Cuba, 59
Questo elegante caffè-bar gay si distingue per la zona dei tavolini all'aperto. Per andare tranquilli.

Barberbirborbur Club

Mossèn Femenia, 15
Divertente e gay-friendly dance club con DJ.

Picadilly Downtown Club

Tomassos, 12
Zona dance con un ambiente diverso e casual. Balla con le migliori hit indie, pop, rock e disco.

Planet Valencia

Sueca, 63
Il bar delle ragazze per eccellenza. È il luogo perfetto per bere un drink in un ambiente rilassato.

QUARTIERE DEL CARMEN

Café Trapezzio

Plaza del Músico López Chávarri 2
Caffè Gay friendly con una spaziosa zona di tavolini all’aperto nel cuore dello storico quartiere del Carmen.

Cross Meeting Bar

C/ Juan de Mena, 7
Bar per riunioni notturne per ragazzi di tutte le età. Spettacoli dal vivo occasionali

Café de las Horas

Conde de Almodóvar, 1
Una combinazione di antiche scuderie sontuose con un design barocco in un'atmosfera cosmopolita. Cocktail, té e... Torte fatte in casa.

QUARTIERE DI SAGUNTO

The Muse

Ruaya, 48
Musica e drink. Un ultimo drink prima di chiudere in bellezza da Deseo 54.

Deseo 54

Pepita, 15
È la discoteca LGTBi+ per eccellenza. Due ambienti: house internacional e musica pop e commerciale.

ALTRI DIVERTIMENTI

Fetish Morning's Social Club

Sant Vicent Mártir, 386
Festa popolare after per pubblico LGBTI+. Nonostante il nome non è un club feticista. Età mista.

Turangalila

Avda. Maestro Rodrigo 13
Ristorante con cucina mediterranea con eventi dal vivo e spettacoli drag a cena.
Selezione di cortometraggi e lungometraggi con tematiche basate sulle diverse realtà sulla diversità sessuale, di genere e familiare. Oltre alle proiezioni, questo festival organizza attività parallele, tra cui incontri con scrittori, recital di poesia o laboratori per bambini.
INFO Link
Valencia festeggia con rumore Mediterraneo, allegria e impegno la giornata clou per rivendicare i diritti e l’uguaglianza di chi fa della diversità la sua scelta di vita. Un’immensa sfilata percorre le arterie principali della città per poi cedere il passo a un festival che dura fino all’alba. Unitevi!
INFO Link
Volete una maglietta rivendicativa con disegni perfetti? Mettetevi in contatto con il progetto “Moscas de colores” per acquistarle. E, poi, starete sostenendo un progetto locale, che valorizza la diversità sessuale e che lavora su diversi fronti. Da una parte, cerca di sensibilizzare attraverso le 42 illustrazioni che presenta, dall’altra, lavora per l’avvio di un’enciclopedia LGTBI+con più di 2200 espressioni
INFO Link
Colors al cercle è un progetto del Museo Valenciano dell'Illustrazione e della Modernità (MuVIM), un centro diverso, che serve per organizzare un ciclo di eventi LGTBI+ da Muviment, la zona con tavolini all’aperto del museo. I cicli della diversità si tengono tutti i martedì pomeriggio.
INFO Link