Valencia, un grande stadio sportivo fino al 2026

| 12.01.2022 | 14:09

Oltre agli eventi regolari nel calendario della città, ci sono anche eventi mondiali che riuniranno centinaia di sportivi da tutto il mondo

L’orografia, il clima e le strutture sportive fanno di Valencia la città perfetta per praticare qualsiasi sport, ma anche la destinazione ideale per viaggiare e partecipare a competizioni sportive o assistervi come spettatore.

Oltre agli eventi sportivi fissi come la Mezza Maratona, la Maratona di Valencia Trinidad Alfonso, il Trofeo di vela SM la Reina, il Gran Fondo Internazionale città di Valencia di ciclismo o il Gran Premio nel motociclismo, nel 2022 la città ospiterà anche eventi straordinari come la FIH Pro Hockey League (4 e 5 febbraio), la Coppa della Regina di pallacanestro femminile (dal 24 al 27 marzo), il Mondiale di Vela Swan One Design e la Lega Nazionale di Vela (dal 5 al 9 luglio) e la Coppa del Mondo di Triathlon (3 e 4 settembre). Il programma di eventi sportivi internazionali continua nel 2023 con il Campionato Mondiale di Ginnastica Ritmica e con i Gay Games nel 2026.

 

Le migliori nazionali di hockey su prato, a Valencia

Il campo da hockey del centro sportivo Virgen del Carmen-Beteró ospiterà, il 4 e 5 febbraio, le partite della categoria maschile tra la nazionale spagnola e quella inglese. Nella categoria femminile, la Spagna affronterà l’Olanda, attuale campione olimpica, mondiale, europea e FIH Hockey Pro League. I biglietti saranno presto in vendita su https://www.fihproleague.com/venues 

 

Marzo, arriva la pallacanestro femminile nazionale

Per il secondo anno consecutivo, il padiglione La Fonteta ospiterà la Coppa della Regina della Lega Femminile Endesa dal 24 al 27 marzo, con otto squadre in competizione per il titolo. I biglietti saranno presto in vendita su https://valenciabasket.koobin.com/

 

Appuntamento con l'élite della vela mondiale

Più di 15 paesi parteciperanno con quasi 50 barche al Mondiale di Vela Swan One Design e la Lega Nazionale di Vela con sede al Real Club Nautico. Dal 5 al 9 luglio parteciperanno a questo trofeo le classi Club Swan 50, Swan 45, Club Swan 42 e il nuovo Club Swan 36, che si sfideranno in quella che è considerata una delle più importanti regate di classe da crociera del mondo.

 

La Marina di Valencia, sede della coppa del mondo di Triathlon

Per la terza volta, Valencia ospiterà la Coppa del Mondo di Triathlon, dopo le edizioni del 2021 e del 2004. L'evento si svolgerà il 3 e 4 settembre nella Marina di Valencia e riunirà i migliori triatleti e paratriatleti del mondo nelle distanze super sprint, sprint e olimpiche.

La gara coincide con una nuova edizione del Mediterranea Triathlon Valencia, una delle gare del circuito Mediterranea Triathlon. Ci sono distanze olimpiche, sprint e super sprint e per le ultime due, la possibilità di farle in coppia. Le iscrizioni si aprono il 3 marzo per 3.000 pettorali e si potranno realizzare online su http://www.mediterraneatriatlon.com/home/inscripciones/

 

2023: Mondiale di ginnastica ritmica

Tra il 21 e il 27 agosto, le strutture di Feria Valencia si copriranno di tappeti per ospitare le prove dei Campionati del Mondo di Ginnastica Ritmica. I risultati indicheranno la qualificazione per i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

 

2026: Gay Games, i giochi della diversità

Fino a 15.000 atleti si riuniranno nella città del Turia per competere nei Gay Games. Per una settimana, l'evento riunirà prove di 37 discipline sportive aperte a tutti i partecipanti. La “pelota valenciana” o il colpbol, sport autoctoni, coesisteranno con sport acquatici, arti marziali, sport di squadra, sport individuali e altre varianti che vengono incorporate per la prima volta, come gli e-sports o il quidditch.