Skip to main content

Itinerari nell’Albufera di Valencia

 

Non sapete da dove iniziare per visitare l’Albufera? Iniziate dalla Devesa, una parte della restinga che separa il lago del parco dal mar Mediterraneo. Si possono scegliere sei itinerari che vi permetteranno di addentrarvi nella flora, nei paesaggi e nella storia. Ci sono, poi, diversi percorsi per esplorare il parco nella sua totalità a seconda dei vostri gusti: a piedi o in bicicletta. E, se scaricate alcune delle differenti audioguide (disponibili in spagnolo e in inglese) sul vostro cellulare, potrete arricchire la vostra visita con informazioni importanti e apprezzare ancora di più questa meravigliosa cornice naturale. 

 
1 - Itinerario del Botanico 

La ricchezza botanica della Devesa è enorme, con una densa vegetazione di arbusti e pinete. Contemplate, attraverso questo percorso, la diversità di specie come l’erica, il pino di Aleppo, il lentisco, il rosmarino o il caprifoglio.  

LUNGHEZZA: 800 metri 

DURATA: 45 minuti 

 

2- Itinerario dei sensi 

Attivate tutti i sensi per godere della varietà cromatica del paesaggio, annusare le piante aromatiche che troverete lungo il percorso, godere del contrasto della rugosa corteccia del pino con la sabbia fina, ascoltare il canto degli uccelli o gustare teneri asparagi e addirittura la resina masticabile del lentisco. 

LUNGHEZZA: circa 300 metri 

DURATA: 20 minuti circa 

 

3 - Itinerario storico. El Saler 

Scoprite attraverso questo itinerario l’origine del nome El Saler, come gli abitanti hanno sfruttato nel corso della storia le risorse naturali della zona o la tradizione di andare a mangiare la pasticceria tipica di Pasqua al Muntanyar de la Mona.  

LUNGHEZZA: circa 600 metri 

DURATA: 30 minuti circa 

 

4 - Itinerario storico. Gola de Pujol 

Imparate attraverso questo percorso a indovinare le età degli alberi leggendo gli anelli dei tronchi. Scoprite l’utilità delle paratie dell’Albufera, come si formano gli imbocchi o l’importanza della pesca dell’anguilla e della coltivazione del riso nel parco. 

LUNGHEZZA: circa 730 metri 

DURATA: 40 minuti circa 

 

5- Itinerario ludico sulla spiaggia 

Il cordone dunoso che vedrete in questo percorso non è sempre stato lì. Dalla fine degli anni ‘90 si lavora per recuperare le dune, la vegetazione e la fauna. Godetevi la passeggiata lungo la spiaggia, rispettate l’ambiente e approfittatene per degustare la tipica gastronomia locale nei ristoranti con vista al mare.

LUNGHEZZA: circa 2.000 metri 

DURATA:45 minuti circa 

 

6- Itinerario dei Paesaggi 

Il percorso più lungo della Devesa accoglie uno degli elementi più caratteristici della zona: le malladas. Non sono altro che depressioni interdunali tra le pinete, che nella stagione delle piogge si allagano, per poi seccarsi durante l’estate a causa dell’evaporazione, cambiando enormemente il paesaggio. L’itinerario offre anche curiosità urbanistiche come la Casa della guardia forestale o la vendita dei tori, oggi in disuso. 

LUNGHEZZA: circa 4.000 metri 

DURATA: 1 ora e 45 minuti circa

 

 
 

Itinerario in bicicletta  

Dalla città delle arti e delle scienze parte una comoda pista ciclabile fino al parco Naturale dell’Albufera. Un modo sostenibile per spostarsi fino a questo ecosistema unico e percorrere gli itinerari che preferite seguendo i vostri tempi. 

LUNGHEZZA: 15 chilometri 
DURATA: 45 minuti 

Giro dell’Albufera in bicicletta 

Questo percorso circolare è pensato per essere iniziato o terminato in uno qualsiasi dei paesi e permette di conoscere i diversi ecosistemi dell’Albufera. Scegliete il punto di partenza e attraversate le risaie e il bosco mediterraneo, esplorate i porticcioli e i paesini di pescatori intorno al lago. 

LUNGHEZZA: circa 70 km 

DURATA:7 ore e 45 minuti circa

COME ARRIVARE

Ottieni percorso

Iscrivetevi al nostro blog!

Non perdete le migliori proposte per scoprire Valencia!

Subscribe