Skip to main content

Tramonti al Saler all’Albufera

Il Saler è un distretto rurale al sud di Valencia, con un ambiente naturale privilegiato che gli ha conferito il grado di protezione ambientale. Il Parco Naturale della Albufera è formato dai 21.000 ettari di superficie che lo circondano. È un’area di grande valore ecologico, nella quale ibernano specie uniche di uccelli acquatici ed è presente una grande varietà vegetale autoctona.

Da una parte si trova la Devesa de Saler, che vanta ampie zone di pinete e una spiaggia di dune sabbiose, oltre a fungere da fascia di separazione. Poi c’è l’Albufera, il lago d’acqua dolce più grande della Spagna e una delle zone umide più importanti della Penisola. Tutt’attorno si possono trovare sentieri per escursioni a piedi, percorsi in bicicletta o escursioni in barca.

 

Queste ultime si possono realizzare a qualsiasi ora del giorno, anche se sono particolarmente richieste al tramonto. La navigazione si effettua in imbarcazioni tipiche, chiamate albuferencs, condotte da comandanti che conoscono tutte le curiosità della zona. Le ditte a cui è stato conferito il marchio Parcs Naturals e che si dedicano alle escursioni sono Albufera Parc, VisitAlbufera o El Mirador Albufera.

 

È una zona conosciuta anche per i campi di coltivazione del riso. Per questo nel paese di El Palmar, che ispirò numerose opere di Blasco Ibáñez, si servono alcuni dei migliori piatti di riso di Valencia. Un’altra alternativa è quella di provare i piatti autoctoni della zona, come il famoso all i pebre, la cui base sono le anguille che si pescano nel lago.

 

Ottieni percorso

Iscrivetevi al nostro blog!

Non perdete le migliori proposte per scoprire Valencia!

Subscribe