Skip to main content

PASSIONE PER IL MOTOCICLISMO

I valenzani sono dei grandi appassionati delle due ruote. Dalla sua inaugurazione nel 1999, il Circuit Ricardo Tormo, sito nel comune di Cheste, è diventato uno spazio emblematico e di riferimento nel mondo dei motori. Si tratta di uno dei migliori tracciati attuali, con 65.000 posti a sedere sulle gradinate e una gran visibilità da qualsiasi punto.

Ogni novembre la pista ospita la gara finale del Campionato del Mondo di Motociclismo, per le categorie Moto GP, Moto 2 e Moto 3. È noto come il Gran Premio Motul della Comunitat Valenciana, che attrae appassionati da tutti i paesi. I migliori piloti del mondo si riuniscono sull’asfalto valenzano, da Valentino Rossi a Marc Márquez, oltre a Dani Pedrosa o Maverick Viñales. Frutto di questo rapporto con il motore, ci sono anche numerosi piloti dalle origini valenzane, come Héctor Faubel, Sergio Gadea o héctor Barberá.

La filosofia del Ricardo Tormo, nonostante, è quella di fungere da spazio ludico per tutti gli appassionati il resto dell’anno. Sulla sua pista si svolgono attività complementari, come le Tandas Populares, durante le quali gli appassionati del motore possono godersi una mattinata di corse in famiglia o con gli amici. Ci sono anche esibizioni di macchine da collezione, competizioni di piloti acrobatici, attività infantili e persino festival stagionali. Serve anche come centro di formazione per la guida di autoveicoli di lusso, F1 e kart, e si impartono corsi di sicurezza stradale.

Chi preferisca guidare la sua moto fuori dalla pista sarà contento di sapere che la geografia valenzana consente di effettuare numerose escursioni. Un buon itinerario per principianti è quello che va da Valencia a Yátova, di circa 43 chilometri di lunghezza, perfetta per godersi alcuni dei migliori paesaggi. Per i più esperti c’è l’itinerario Valencia-Ribarroja-Javalambre-Torrijas-Valencia, di 138 chilometri. Anche se, a seconda della stagione in cui si realizzi, la difficoltà può variare.

Circuit della Comunità Valenciana Ricardo Tormo

Il circuito è ubicado in una zona che gode di un ottimo clima, il clima tipico della Comunità Valenzana e del territorio di Hoya de Buñol - dove per l'appunto si trova la pista. È evidente che il Circuit della Comunità Valenzana Ricardo Tormo rappresenta un punto fermo per l'agonismo, offrendo eccellenti installazioni per allenarsi durante tutte le stagioni.

La caratteristica principale del Circuito della Comunità Valenzana Ricardo Tormo è la disposizione sul lato esterno della pista degli edifici di architettura civile e delle aree per le scuderie, i piloti, la stampa e i vari servizi, lasciando così sgombra la parte interna del circuito. È questo il valore aggiunto del circuito di Valencia rispetto agli altri circuiti costruiti in Europa fino ad oggi; Ricardo Tormo è, fra i circuiti europei, quello che offre la maggior flessibilità nella combinazione e nell'utilizzazione del maggior numero di piste. Il circuito è situato su un terreno di un milione e mezzo di metri quadrati chiamato Cambrillas, appartenente al Municipio di Cheste.
 

 

Ottieni percorso

Iscrivetevi al nostro blog!

Non perdete le migliori proposte per scoprire Valencia!

Subscribe