Jaume Plensa: prima retrospettiva a Valencia

Categorie: Mostre.

Da non pedere

ZONA: Centro storico

La fondazione Bancaja riunisce una retrospettiva completa di quasi 100 opere d'arte

La letteratura è il filo conduttore di questa retrospettiva di Jaume Plensa, che riunisce più di 100 opere dell'artista realizzate in quattro decenni di produzione e che rappresenta la mostra più completa finora realizzata.


T.S. Eliot, William Shakespeare, Dante, Goethe o Vicent Andrés Estellés sono alcuni degli scrittori che hanno accompagnato Plensa nel corso della sua vita e che hanno influenzato la sua produzione artistica. 


Ci sono due motivi che rendono questa mostra ancora più speciale:
1.    Si mostrano per la prima volta al pubblico le sculture che Jaume Plensa ha creato durante il lockdown.
2.    Torna in una sala espositiva l’opera "Together", opera che non si esponeva dalla Biennale di Venezia del 2015.


All'ingresso di Plaza Tetuán è stata installata, inoltre, la scultura "White nomad", una statua composta da lettere e parole, un modo di fare caratteristico di Plensa.


Questa incredibile mostra potrà essere visitata presso la Fondazione Bancaja fino al 19 marzo 2023.


Approfittane!

Dettagli

  • Date degli eventi
  • Da:

    25-11-2022

  • A:

    19-03-2023

  • Informazioni sugli orari

    Dal martedì alla domenica: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 20:30

    Lunedì chiuso, eccetto festivi e vigilia dei festivi.

  • Posto

    Plaça de Tetuan, 23. València

  • Prezzo

    Ingresso generale: 7 €

    Ingresso ridotto: 4 €

    Ingresso gratuito fino a 12 anni