JARDÍN BOTÁNICO (GIARDINO BOTANICO)

Quart, 80; 46008 - València

Valutazione: 
Zona turística: 
Il Centro Storico di Valencia

Per visite su appuntamento: Tel.:+34 96 315 6818.

Da novembre a febbraio: dalle ore 10:00 alle 18:00.

Marzo e ottobre: dalle ore 10:00 alle 19:00. Aprile e settembre: dalle ore 10:00 alle 20:00.

Da maggio ad agosto: dalle 10:00 alle 21:00.

Ingresso: Adulti 2€/persona; gruppi a partire da 15 persone 1€/persona.

Bambini minori di 6 anni, pensionati e studenti (con tessera): ingresso gratuito.​

 

Il Giardino Botanico dell’Università di Valencia ha le sue origini nell’orto dedicato all’insegnamento della botanica creato durante il XVI secolo e di cui ignoriamo l’esatta ubicazione originale. Nel XVIII secolo, con l’arrivo delle idee legate all’Illustrazione e l’appoggio dato da determinate organizzazioni, si installò il nuovo giardino, più legato ai progressi scientifici, nel cosiddetto orto del Tramoyeres. I lavori cominciarono però solo intorno al 1803, sotto la direzione del rettore Vicent Blasco. L’epoca di maggior splendore arrivò sotto la direzione del cattedratico di Botanica Félix Pizcueta, tra il 1829 ed il 1863, che migliorò la collezione e permise l’acclimatazione delle piante esotiche. Poco tempo dopo il giardino venne ampliato in direzione del Paseo de la Pechina, si costruì la serra della Balsa e, alla fine del XIX secolo, si costruì il grande pergolato, opera dell’architetto Arturo Mélida.

Dati di interesse

TELEFONO: 
+34 963 156 800
E-MAIL: 
botanic@uv.es

Come arrivare

Metro: 
L1
Bus: 
92
60
62
64
80