Utilizziamo cookie propri e di terzi ai fini dell’analisi della navigazione degli utenti.
Continuando con la navigazione se ne accetta l’uso. È possibile modificare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni qui.

Cabecera
Pianifica il tuo viaggio Cosa fare a Valencia
Ricerca offerte
Che cosa cercate?
Check-in Seleccionar Fecha
Check-out Seleccionar Fecha
Esercizi
Visualizza hotel vicino a
Stelle
Home /  Cosa visitare a Valencia / Musei a Valencia /

Tutti i musei di Valencia

MUSEO DE BELLAS ARTES DE VALENCIA (MUSEO DELLE BELLE ARTI DI VALENCIA)

Indietro
spacer

listado_bellas_artes

San Pío V, 9;
46010 - Valencia
Phone:+34 963 870 300
Fax:+34 963 870 301

Lunedì: chiuso. Da martedì a domenica: dalle 10.00 alle 20.00. Ingresso gratuito. Visite guidate su appuntamento (tel.+34 695 50 02 90).

Map
accesible
foto_bellas_artes

DESCRIPCIÓN

L'edificio storico che ospita il museo fu in origine il Collegio Seminario San Pio V, fondato nel 1683 dall'Arcivescovo di Valencia, frate Juan Tomás de Rocabertí. Le sue origini si devono all'architetto Juan Bautista Pérez Castiel, capomastro della Cattedrale. I lavori di costruzione vennero eseguiti tra il 1683 ed il 1744, anche se la chiesa venne parzialmente demolita nel 1925. L'edificio ha avuto diversi usi: accademia militare, casa di beneficenza, magazzino di provviste dell'esercito ed ospedale militare, fino al 1946, anno in cui venne scelto come sede del Museo di Belle Arti. Il percorso artistico ha inizio con i cosiddetti primitivi valenciani che abbracciano il periodo che va dalla fine del XIV secolo fino agli inizi del XVI, con artisti molto rappresentativi come Alcanyís, Nicolau, Jacomart e Reixach. Da segnalare anche la presenza di dipinti appartenenti alla scuola valenciana, opere di Joanes, Ribalta, Espinosa, Vicente López, Sorolla, Pinazo ed altri. Si possono inoltre ammirare opere di Pinturicchio, Andrea del Sarto, Van Dyck, Murillo, Velázquez, El Greco e Goya. Il museo ospita infine una vasta collezione i disegni ed incisioni, oltre a sculture, pezzi archeologici, frammenti architettonici ed alcuni esempi di arte mobiliare.

spacerLOCATION

spacer
spacer
Il mio acquistoCARRELLO SPESA (0)