Utilizziamo cookie propri e di terzi ai fini dell’analisi della navigazione degli utenti.
Continuando con la navigazione se ne accetta l’uso. È possibile modificare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni qui.

Cabecera
Pianifica il tuo viaggio Cosa fare a Valencia
Ricerca offerte
Che cosa cercate?
Check-in Seleccionar Fecha
Check-out Seleccionar Fecha
Esercizi
Visualizza hotel vicino a
Stelle
Home /  Cosa visitare a Valencia / Musei a Valencia /

Tutti i musei di Valencia

MUSEO DELLA SETA. L’archivio corporativo più antico e ampio d’Europa.

Indietro
spacer

Seda-listado-3

Hospital, 7;
46001 - Valencia
Phone:+34 963 511 951
Fax:+34 961 322 261

Orario: Lunedì chiuso. Da martedì a venerdì, dalle ore 10 alle 14 e dalle ore 16 a 19. Sabato, dalle ore 10 alle 19.30. Domenica e festivi, dalle ore 10 alle 15. Chiuso: 15 agosto, 1 novembre e 25 dicembre. Tariffe: 6 € entrata generale. 5 € entrata ridotta. 4 € entrata residenti provincia di Valencia. Bambini fino a 7 anni gratis. Consultare visite guidate.

Map
accesible
Valencia Tourist Card
seda-detalle

DESCRIPCIÓN

Il Museo della Seta di Valencia si trova in quello che, dal XV secolo, fu il Colegio de Arte Mayor de la Seda, in un edificio che presenta una fusione degli stili gotico e barocco. La sua ristrutturazione, promossa dalla Fondazione Hortensia Herrera, ha consentito di riscattare una parte della storia della città e di riscoprire il retaggio lasciato a Valencia dall’industria della seta. L’edificio del Museo della Seta è composto da tre sale principali di grandissimo interesse. La prima, la Sala de la Fama, era il vano principale del collegio, dove si riunivano i più alti dirigenti dell’istituzione. L’affresco del soffitto, di José Vergara, e il pavimento di ceramica valenziana del XVIII secolo sono le sue principali attrazioni. Al secondo posto c’è la cappella, decorata con un pavimento di piastrelle bianche e verdi che creano uno spettacolare effetto ottico. Infine, l’archivio storico, che custodisce innumerevoli documenti riguardanti la storia della corporazione. Ma la visita al museo consente anche di sapere come è arrivata la seta a Valencia, l’importanza di questa attività commerciale per più di tre secoli e l’eredità lasciata, che ancor oggi si può ammirare nei vestiti tipici delle feste di Valencia. Telai antichi che ancora funzionano, la tipica andana in cui si allevavano i bachi da seta, strumenti di lavoro, campioni di tessuti di seta, abiti antichi, documenti storici... un patrimonio di grande valore che introduce il visitatore alla ricca storia dell’industria della seta che Valencia visse per tre secoli. La visita al Museo può essere completata entrando nel negozio Espai Seda, che offre interessanti souvenir in seta, come fazzoletti, borsellini, cravatte, giochi per bambini, borse, gioielli... Nel museo si può trovare anche un ristorante.

spacerLOCATION

spacer
spacer
Il mio acquistoCARRELLO SPESA (0)