Torri di Serranos (Torres de Serranos)

Iniziate a costruire nel 1392 da Pere Balaguer, le Torri nascono come difesa di uno degli accessi più trafficati dell'antica Valencia. Nel 1865 si demoliscono le mura e rimangono isolate. Dal 1586 fino al 1887 vengono utilizzate come carcere per i nobili. In seguito, la parte posteriore delle Torri fu scoperta e dalla Plaza de los Fueros si possono vedere cinque sale con archi acuti e volte nervate. Le Torri sono un magnifico esempio di architettura gotica.

Le Torri di Serranos furono utilizzate sia per la difesa, che come archi di trionfo. Attualmente, l’evento più importante che si svolge ai loro piedi è la Crida, una chiamata da parte della Fallera Mayor di València, l'ultima domenica di febbraio, per invitare valenziani e turisti a dare il benvenuto alla festa delle Fallas.

È stato scelto questo emblematico posto per simboleggiare l'arrivo di forestieri a València, alcuni secoli fa, dal cammino di Serranos.

Indirizzo: 

Plaza de los Fueros, s/n; 46003 - Valencia

Dirección Maps: 
POINT (-0.3762133 39.4789005)
TELEFONO: 
+34 963 919 070
Imagen destacada: 
Tipo recurso turistico: 
 SECOLO: 
ORARI: 

Dal lunedì al sabato: orario continuato dalle 10:00 alle 19:00.

Domenica e giorni festivi: dalle 10:00 alle 14:00.

In inverno l'orario di chiusura sarà in funzione della luce del giorno (ultimo accesso, 20 minuti prima della chiusura).

Nei giorni di pioggia le Torri rimarranno chiuse per ragioni di sicurezza.

patrimonio unesco: 
no-patrimonio
stile: 
TARIFFE: 
ENTRATA LIBERA. Provvisoriamente e lavorando sull'implementazione del pagamento tramite dataphones. ------------------------------------------------------------------------------ 2€, 1€ (bambini dai 7 ai 12 anni, gruppi, pensionati e studenti muniti di Carta Giovani). Domenica e festivi, ingresso gratuito. Un voucher dal costo di 6€, della validità di un giorno, che consente l’accesso a tutti i musei municipali, in vendita presso gli stessi musei.