Utilizziamo cookie propri e di terzi ai fini dell’analisi della navigazione degli utenti.
Continuando con la navigazione se ne accetta l’uso. È possibile modificare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni qui.

Cabecera
Pianifica il tuo viaggio Cosa visitare a Valencia
Ricerca offerte
Che cosa cercate?
Check-in Seleccionar Fecha
Check-out Seleccionar Fecha
Esercizi
Visualizza hotel vicino a
Stelle
Home /  Cosa fare a Valencia / Feste a Valencia /

Festività di San Vincenzo Ferreri a Valencia

Festività di San Vincenzo Ferreri a Valencia

 


La Settimana Santa si prolunga con le feste di San Vicente Ferrer, patrono della Comunità. È costume visitarne la casa natale trasformata in cappella, dove si trova El Pouet de Sant Vicent (Il Pozzetto di San Vincenzo), dal quale si attinge l'acqua che si fa bere ai bambini affinché "apprendano presto a parlare, non si ammalino di angina, non giurino il falso e non siano blasfemi".


Durante la festa, i bambini rappresentano i "miracles" (miracoli) sui tredici altari che vengono eretti nei vari quartieri della città e che sono sempre presieduti dall'immagine del Patrono.


L'altare o cadafal più antico risale al 1561 e viene eretto accanto al Pouet de San Vicent.

Il mio acquistoCARRELLO SPESA (0)