Utilizziamo cookie propri e di terzi ai fini dell’analisi della navigazione degli utenti.
Continuando con la navigazione se ne accetta l’uso. È possibile modificare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni qui.

Cabecera
Pianifica il tuo viaggio Cosa fare a Valencia
Ricerca offerte
Che cosa cercate?
Check-in Seleccionar Fecha
Check-out Seleccionar Fecha
Esercizi
Visualizza hotel vicino a
Stelle
Home /  Cosa visitare a Valencia / Città delle Arti e delle Scienze di Valencia /

Palazzo delle Arti Regina Sofia

Palazzo delle Arti Regina Sofia

palau de les arts

L'emblema delle arti sceniche

La grandiosità del suo disegno architettonico, progettato dal valenciano Santiago Calatrava, combinata alle attrezzature tecnologiche di cui è dotato, fanno di questo edificio uno dei punti di riferimento mondiali per i più prestigiosi circuiti teatrali, operistici e musicali.

Il Palazzo delle Arti dispone di quattro grandi sale:

Sala Principale: ha una capacità di oltre 1.400 persone. Pur essendo stata concepita come sala dell'opera, può trasformarsi anche in uno scenario per la danza e altre arti sceniche

Aula Magistrale: con una capacità di 400 persone, è stata ideata per performance dal vivo di piccoli gruppi musicali.

Auditorium: può ospitare 1.400 spettatori

Teatro Martín y Soler: situato nell'edificio destinato alle Arti Applicate, si trova vicino al Palazzo e ha una capacità di 400 spettatori. È questo il luogo che ospiterà l'Accademia di Perfezionamento.

L'edificio dispone di strutture per attività di insegnamento e altre strettamente legate agli ambiti artistici e culturali.

È inoltre dotato di un'area giardino di 87.000 metri quadri.


Il mio acquistoCARRELLO SPESA (0)