• PicMonkey Collage-Lonja
  • Lonja de la seda
  • Museo de la ciudad
  • Torres de Serrans

Visita gratis i musei e i monumenti di Valencia fino al 30 aprile

Cosa Fare, Cosa vedere Commenti (0)

Quale modo migliore per inaugurare la bella stagione di un long-weekend a Valencia? Adesso hai una ragione in più per affrettarti e approfittare di un’offerta speciale dedicata a tutti i visitatori curiosi…come te!

Fino al 30 aprile, infatti, questa splendida città aprirà gratuitamente le porte di numerosi musei e monumenti, svelando la sua storia millenaria e le culture dei diversi popoli che l’hanno attraversata.

Puoi visitare, ad esempio, le Torres de Serranos e le Torres de Quart, due delle dodici porte che si aprivano sulle antiche mura della città e le uniche sopravvissute all’abbattimento del 1865. Questi monumenti sono un magnifico esempio di architettura gotica e la testimonianza più importante di costruzione militare valenzana.

Il periodo gotico ha visto anche la costruzione di uno degli edifici simbolo della città, la Lonja de la Seda. Costruito nel XVI secolo, la Lonja fu il punto di riferimento per il commercio della seta e per il commercio marittimo, e nel 1996 è stato dichiarato Patrimonio Storico dell’Umanità dall’UNESCO. Da non perdere la visita della grandiosa Sala della Contrattazione, la sala principale dagli immensi soffitti a volta e dalle colonne a spirale, illuminata dagli imponenti lampadari e dalle vetrate che la percorrono su tutta la lunghezza.

Infine, se vuoi immergerti nella storia della città e conoscerne alcuni degli aspetti più affascinanti, il Museo de la Ciudad è il luogo giusto per te. Il museo, ospitato in uno splendido palazzo barocco, raccoglie un vastissimo numero di reperti archeologici risalenti all’epoca romana, visigota, musulmana e cristiana, ma anche opere d’arte moderna, come la collezione del critico d’arte Adolfo de Arcárraga, composta da quadri e sculture di artisti contemporanei di Valencia.

Scoprire Valencia non è mai stato così facile!

 

 

 

» Cosa Fare, Cosa vedere » Visita gratis i musei e...
Su 24 marzo, 2015
Per

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »