• IMG_20130920_113808
  • Mercado Central_G
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • plaza redonda _7_

Valencia, città ricca di artigianato e tradizioni

Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere Commenti (0)

Se ami lo shopping e adori perderti tra negozietti storici, tradizione, arte e botteghe locali a Valencia ce n’è davvero per tutti i gusti. L’artigianato a Valencia vanta una storia davvero millenaria, qui si concentrano piccole botteghe artigianali con la loro vasta gamma di prodotti tipici: dai cesti in vimini, passando per i ventagli dipinti a mano, le paellas (le enormi padelle per fare la paella) fino ai piccoli capolavori di ceramica, che rappresentano i manufatti più celebri di Valencia. Dal vicinissimo paese di Paterna, arrivano infatti le più belle “socarrats” (terrecotte) con le bellissime decorazioni verde e viola.

Se sei amante della filatelia e della numismatica, la domenica mattina visita la Lonja de la Seda, che si trova alle spalle di Plaza Redonda, per acquistare o scambiare francobolli e monete rare. Se ami lo shopping gastronomico approfitta del bellissimo Mercado Central, una meravigliosa esperienza per i sensi, un’apoteosi di colori, suoni e sapori in uno splendido edificio modernista.

Se invece sei un appassionato di oggetti in vimini e articoli in pelle fatti a mano, Calle de Las Cestas è il posto che fa per te. 
 Le cesterie a Valencia hanno una lunga tradizione. Anticamente, nelle vie attorno al Mercado Central, si concentravano tutti i negozi degli artigiani che lavoravano il vimini (mimbre). Queste cesterie si sono mantenute nel tempo e tutt’oggi dalla Plaza del Mercado fino la Calle Musico Peydrò si trovano le botteghe di artigiani vecchie di almeno tre generazioni, che formano il tradizionale percorso chiamato appunto la calle de las cestas de Valencia.

L’incanto tra artigianato e prodotti locali continua al mercato della Plaza Redonda, che rappresenta oggi uno degli angoli più incantevoli della città. Questa piazza è circondata da tradizionali negozi d’artigianato e bar in cui degustare fantastiche tapas; qui ci sono inoltre numerose bancarelle che offrono pizzi, ricami, tele e souvenir di Valencia, oltre a molti altri prodotti. L’atmosfera popolare di questo mercato ti riporterà alla Valencia del XIX secolo, con il suo mercatino di quadri, libri, piante, animali, pelletteria e musica. Tra le varie produzioni artigianali, puoi trovare inoltre i bellissimi costumi tradizionali valenciani con sciarpe da mettere in vita e calzettoni decorati – conosciuti meglio con il nome di medias de fallero.

Altra tappa da segnare in agenda è il Centro de Artesania di Valencia: questo museo di esposizioni è interessante sia per i giovani, sia per le famiglie con bambini. Al suo interno si organizzano diverse mostre ed esposizioni temporanee e qui puoi trovare i migliori pezzi di artigianato locale che riflettono le radici artistiche e culturali della Comunità Valenciana.

» Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere » Valencia, città ricca di artigianato...
Su 12 ottobre, 2016
Per
, , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »