• Las Fallas 4
  • Las Fallas 3
  • Las Fallas 2
  • Las Fallas 1

Primavera a Valencia, la città s’infiamma con Las Fallas

Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere Commenti (0)

Stai già pensando a una fuga primaverile? Valencia ti invita all’imperdibile appuntamento con Las Fallas. Ogni anno a marzo Valencia saluta la bella stagione celebrando Las Fallas, una delle feste più famose e spettacolari di Spagna. Questa ricorrenza racchiude lo spirito più autentico della città ed è la massima espressione della tradizione valenciana. Negli anni, la sua fama è cresciuta al punto tale da attirare visitatori da tutto il mondo, che programmano il proprio viaggio a Valencia per assistere a questo straordinario evento.

Nei giorni de Las Fallas la città si trasforma arricchendosi di eventi emozionanti. Uno degli atti più spettacolari è la Mascletà, spettacoli con fuochi d’artificio che si svolgono ogni giorno dall’1 al 19 marzo in Plaza dell’Ayuntamiento. Il clou della manifestazione è però durante l’ultima settimana: il 17 e il 18 marzo, infatti, si tiene l’Ofrenda de flores alla Vergine degli Abbandonati, patrona del regno di Valencia, la maggiore espressione di religiosità di tutto il calendario delle Fallas; in questi giorni si susseguono anche spettacoli pirotecnici e fuochi artificiali che illuminano il cielo di Valencia in un tripudio di colori, che culminano la sera del 18 marzo con la Nit de foc.

I festeggiamenti si concludono il 19 marzo con la La Cabalgata del Fuego, spettacolare parata che rende omaggio al fuoco, simbolo dello spirito stesso della festa, e con la Cremà, ovvero il falò delle oltre 800 sculture monumentali di cartapesta dipinte a mano (i ninots), che sfilano per le strade. Solo una scultura tra tutte verrà risparmiata dalle fiamme, quella che riceverà il maggior numero di voti durante l’esposizione dei ninots che viene organizzata ogni febbraio e a cui tutti sono chiamati a partecipare. Nel 2016, per la prima volta, lo scenario dell’esposizione sarà la suggestiva Città delle Arti e delle Scienze mentre, come tradizione vuole, il ninots vincitore sarà esposto alla fine delle Fallas nel Museo Fallero di Valencia, che da oltre 50 anni conserva questa splendide creazioni.

Prenota subito il tuo volo per trascorrere giorni di festa e allegria assistendo a Las Fallas. Valencia, infatti, è facilmente raggiungibile da moltissime città, grazie ai numerosi collegamenti operati da diverse compagnie.

Per programmare al meglio il tuo viaggio, segnati già in agenda le attrazioni principali da non perdere e le informazioni più importanti per partire alla scoperta della città. Durante la settimana fallera il centro storico diventa area pedonale e per gli spostamenti nella città la Valencia Tourist Card rimane la soluzione migliore per muoversi: grazie a questa tessera, infatti, potrai viaggiare gratis dall’aeroporto al centro e raggiungere tutte le Fallas in maniera facile e conveniente.

Ti aspettiamo a Las Fallas!

 

 

 

» Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere » Primavera a Valencia, la città...
Su 21 dicembre, 2015
Per
,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »