• IMG_5441b
  • IMG_8022b
  • Schermata 2015-03-02 alle 14.47.03

Città delle Arti e delle Scienze, un universo di divertimento

Cosa vedere Commenti (0)

Sicuramente avrai visto molte immagini della Città delle Arti e delle Scienze, ma se ancora non hai passeggiato in questo complesso te lo consigliamo perché qui le sue dimensioni e forme lasciano senza fiato: i suoi spettacolari edifici includono tutto un universo da esplorare. Scoprire le profondità dell’oceano o capire l’evoluzione della vita, la scienza e la tecnologia: queste sono alcune delle proposte che troverete alle porte della Città delle Arti e delle Scienze. Cosa stai aspettando?

Progettata da Santiago Calatrava e Félix Candela, la Citta delle Arti e delle Scienze è formata dal Palau de les Arts Reina Sofía che, in ogni stagione, offre spettacoli lirici di livello internazionale; l’Hemisfèric, o cinema IMAX; Il Museo de las Ciencias Príncipe Felipe, 26.000 metri quadrati dedicati alla scienza e alla tecnologia; l’Oceanogràfic, un immenso acquario con gli ecosistemi dei principali mari e oceani del mondo; l’Umbracle, originale terrazza per osservare paesaggi spettacoli; e infine l’Ágora, edificio dai molti usi dove si celebrano eventi programmati.

Vale davvero la pena fare un giro nel complesso. La Città delle arti è situata nei Jardines del Turia, letto del fiume deviato e trasformato in un immenso polmone verde che attraversa la città. Questi quattro chilometri dell’antico canale sono un’attrazione impedibile della città, di cui parleremo presto. Nel suo complesso la città si estende lungo due chilometri di jardín. I suoi edifici bianchi con forme e linee originali contrastano con il verde del paesaggio e l’azzurro degli stagni artificiali. Durante l’estate, è possibile attraversare questi specchi d’acqua a bordo di piccoli kayak, oppure si può camminare sulle loro acque, grazie a divertenti palle gonfiabili. Nelle loro vicinanze, i visitatori più attivi possono noleggiare biciclette o tandem. Dopo una piacevole passeggiata nei dintorni c’è ancora tanto da scoprire.

Ti consigliamo di organizzare la tua visita selezionando quali luoghi della città vorresti conoscere, qui puoi avere gli orari di ciascun luogo. Le tariffe e gli ingressi sono diverse: vai sul nostro e-shop per acquistare i biglietti senza dover fare la coda. Se decidi di andare all’Oceanogràfic avrai bisogno approssimativamente di tre ore per poter vedere i diversi tunnel, gli spazi esterni e lo spettacolo dei delfini. Il museo Museo Príncipe Felipe merita tutto il tempo di una visita accurata, perciò concediti almeno due ore per questa visita; la programmazione del Palau de les Arts e dell’Hemisfèric, invece, ti indicano già il tempo di cui avrai bisogno per la loro visita.

Non attendere oltre e vieni a vivere tutto questo di persona!

 

» Cosa vedere » Città delle Arti e delle...
Su 2 marzo, 2015
Per

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »