• Central_01-900x557
  • IMG_3539
  • mercatbar
  • orio_restaurante_pintxos_gastronomia_vasca

A Valencia…tomando tapas!

Appuntamenti e Svago, Gastronomia Commenti (0)

Le tapas sono uno dei modi migliori per conoscere la gastronomia della città. Goditi una serata a Valencia passeggiando con la famiglia o gli amici e prova quello che i tapas bar hanno da offrirti. Ma dove puoi degustare le migliori tapas? Difficile sbagliare a Valencia, ogni tapas bar offre vere specialità.

Qui ti diamo un po’ di indirizzi utili che non puoi perderti:

MercatBar: ottimo locale di Quique Dacosta: un piacere per il palato. Qui vedrai una reinterpretazione delle tapas tradizionali. Da provare anche altre specialità presenti nel Menù MercatBar, ottimo per apprezzare le proposte culinarie di questo gastrobar.

Sagardi: Qui troverai tapas chiamate pinchos: sono prelibatezze servite su piccole fette di pane, da mangiare in un boccone. Dovrai semplicemente prendere un piatto e percorrere il bancone, dove sono disposti un’infinità di pinchos, come in un buffet.

Central Bar: le patatas bravas e la ensaladilla rusa sono imperdibili! Il locale di Ricard Camarena ti offre la possibilità di passeggiare tra i coloratissimi e profumati banchi del Mercado Central degustando i deliziosi piatti di questo gastrobar.

Colmado La Lola: Goditi una serata in questo locale nel cuore del centro storico. Puoi goderti un aperitivo degustando sangria e mangiando dell’ottimo formaggio servito con pane bruscato e jamon iberico tagliato al momento.

Per degustare al meglio le tapas, ti consigliamo una visita gastronomica guidata davvero speciale: Valencia Tapas and Drinks Tour. Questo tour ti porterà alla scoperta della cucina tradizionale valenciana per vivere al meglio una serata tipica e scoprire le origini di questa particolare tradizione culinaria. Durante il tour a piedi conoscerai la città vecchia, le storie, gli aneddoti degustando ovviamente tapas!

E se se vuoi scoprire i termini spagnoli che troverai nel menù, ecco qui qualche breve spiegazione sulle tapas tradizionali:

Patatas Bravas: piccole patate fritte servite con due salse: una rossa piccante e un’aioli (maionese all’aglio).

Croquetas: quenelles di besciamella preparate con una varietà di altri ingredienti: normalmente prosciutto, pollo o merluzzo salato.

Calamares a la romana: i classici anelli di calamari in pastella.

Sardinas a la plancha: sardine intere cucinate alla griglia.

Boquerones: acciughe normalmente servite in aceto, aglio e prezzemolo. Sono conservate sottaceto e servite fredde.

Per stare sempre in tema di tapas, comincia a Valencia il 1 giugno fino al 18 giugno la Ruta del Tardeo che coinvolgerà ristoranti, bar e pub della città promuovendo degustazioni di tapas & copas a prezzi convenienti per tutti gli amanti del buon cibo e del bere. Seguendo la “strada delle tapas” o la “strada delle copas” potrai degustare nel tardo pomeriggio il meglio delle creazioni di tapas e i migliori cocktail della città.

Ma non è finita qui: preparati a festeggiare il #Tapasday il prossimo 15 giugno! Valencia sta già arricchendo i menù dei ristoranti e bar con gustose tapas da abbinare a ottimi vini spagnoli.

Per volare a Valencia, consulta i voli diretti dall’Italia.

» Appuntamenti e Svago, Gastronomia » A Valencia…tomando tapas!
Su 9 maggio, 2017
Per
, , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »