• _DSC8243
  • ARF_1795
  • blog fallas tour
  • Torres de Serranos

A Valencia non perderti storia e segreti de Las Fallas con incredibili Tour!

Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere Commenti (0)

A Valencia, le Fallas, riconosciute dall’UNESCO come Patrimonio Immateriale Culturale dell’Umanità, sono un insieme di arte, tradizione, festa e cultura, con innumerevoli segreti e retroscena che potrai scoprire grazie ad una visita guidata che parte ogni giovedì alle ore 09:30 dall’Ufficio Turistico della Piazza del Ayuntamiento.

Il tour delle Fallas comprende la visita ai principali punti della festa. Comincerai il tour dal balcone del Ayuntamiento, dal quale la Fallera Mayor dà inizio alle mascletà (spettacoli pirotecnici), che si svolgono ogni anno dal 1 al 19 marzo alle ore 14:00. Grazie alla visita guidata potrai scoprire anche gli abiti e tessuti con cui si realizzano i meravigliosi abiti delle Fallas presso un negozio specializzato del centro e visitare la Plaza de la Virgen, dove ogni anno si svolge la tradizionale offerta di fiori alla Virgen de los Desamparados.

Scoprirai, inoltre, le Torri de Serranos, monumento in cui si svolge ogni anno la Cridà la cerimonia di inaugurazione della festa. Qui, dopo una spettacolare premessa di luci, musica e spettacoli pirotecnici, in un clima giocoso la Fallera Mayor darà il via ai festeggiamenti de Las Fallas. Se sarai a Valencia a fine febbraio, proprio l’ultima domenica del mese potrai assistere dal vivo a questo evento incredibile! Da quel giorno Valencia è ufficialmente in Fallas!

Per concludere il tour, durante la visita al Museo Fallero a due passi dalla Città delle Arti e delle Scienze, vedrai tutte le figure (ninots) salvate dal fuoco della Cremà dal 1934 ad oggi, grazie al voto popolare espresso nell’Esposizione del Ninot che si celebra tutti gli anni e che potrai visitare fino al 15 marzo, sempre all’interno della Città delle Arti e delle Scienze: anche tu potrai scegliere il tuo ninot preferito e votarlo! Quello con il maggior numero di voti non verrà bruciato durante la sera del 19 marzo e verrà esposto nel Museo Fallero, arricchendo così la collezione.

La visita ha una durata di circa 4 ore. Il prezzo è di 20 € per gli adulti, 16 € per i bambini e di 17 € per gli utenti della Valencia Tourist Card.

Ma se quello che hai visto nel Tour classico non ti basta, potrai goderti in prima fila dal balcone del Palazzo del Ayuntamiento l’inizio della mascletà, che avviene tutti i giorni alle 14.00 dal 1 al 19 marzo. Potrai acquistare l’esperienza VIP qui: https://aravolo.com/es/visitvalencia/balcon-vip-fallas/

Durante i giorni delle fallas, dal 16 al 19 marzo potrai entrare nel vivo del festival con tour guidati sia la mattina sia la sera, con un coinvolgente itinerario che interesserà alcune fallas, tra cui Falla Na Jordana, Falla Plaza del Pilar, Falla Convento Jerusalén e moltissime altre.

 

Per scoprirne di più:

www.visitvalencia.com

www.fallesfromvalencia.com

 

» Appuntamenti e Svago, Cosa Fare, Cosa vedere » A Valencia non perderti storia...
Su 20 febbraio, 2017
Per
, , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »